Spazio

Ritrovata 2 anni dopo una telecamera fissata ad un pallone mandato nello spazio: ecco il filmato!


Ha conquistato il web: un video di due anni prima, ritrovato da una donna, insieme alla telecamera che lo custodiva: era stata installata su un pallone di elio che si era alzato dal Grand Canyon per diverse decine di km sulla superficie terrestre. Oggi il video ci restituisce queste magnifiche immagini.

Spettacolari

Fulmini, aurora e alba visti dallo spazio

L’astronauta Alexander Gerst ha ripreso un’aurora e un’alba sulla Terra dalla Stazione spaziale internazionale, a circa quattrocento chilometri di altitudine.

Curiosi

Giocare a calcio senza gravità

Gli astronauti statunitensi Reid Wiseman e Steve Swanson e il tedesco Alexander Gerst sono sulla stazione spaziale internazionale, ma guarderanno lo stesso i Mondiali. Ecco il loro messaggio dallo spazio.

Curiosi

L’esplosione di SpaceX dopo il lancio

Il razzo vettore Falcon 9 della società SpaceX che doveva portare i rifornimenti sulla Stazione spaziale internazionale è esploso pochi minuti dopo il lancio. Il razzo era stato lanciato dalla base di Cape Canaveral in Florida, ma pochi minuti dopo si è disintegrato. I resti sono caduti in mare. Il razzo trasportava una capsula Dragon che conteneva cibo e strumenti di lavoro per la Stazione spaziale. È il terzo incidente di questo tipo in dieci mesi a razzi che portavano rifornimenti alla Stazione spaziale internazionale.

Spettacolari

La terra vista dallo spazio

Questo eccezionale documento video è stato registrato il 29 Dicembre scorso tra le 21:55:05 e le 22:14:09 ora Italiana a bordo della Stazione Spaziale Internazionale sopra l’Africa Centrale durante lo svolgersi di tempeste locali.
La tecnica utilizzata per realizzare questi video è la “timelapse”, dove ogni fotogramma è che una fotografia ad alta risoluzione ripresa con lunghi tempi di esposizione.

Best Spettacolari

Le stelle: immagini straordinarie


Le luci elettriche delle metropoli in cui viviamo ci privano di uno degli spettacoli naturali più magnetici di cui si può fare esperienza: guardare le stelle.
Ispirati dal lavoro Darkened cities del fotografo Thierry Cohen, i filmaker Gavin Heffernan e Harun Mehmedinovic hanno ripreso i cieli più stellati del Nordamerica e li hanno montati in timelapse con i paesaggi metropolitani. “Ho vissuto a Los Angeles per dodici anni e non ho mai visto le stelle”, racconta Mehmedinovic. “Ho vissuto parte dell’infanzia in campagna, in Bosnia, e osservare il cielo di notte era quasi un’esperienza spirituale. E ora non mi succede da anni”.
I due filmaker sperano di far riflettere il pubblico sul tema dell’inquinamento luminoso, per capire quali effetti possa avere sulla nostra psiche vivere in un mondo senza stelle. Per questo intendono collaborare con l’International dark-sky association per preservare i cieli non illuminati artificialmente. (Giovanna D’Ascenzi)

Spettacolari

Cinque anni di sole in soli 3 minuti

NASA | 5 Year Time-lapse of the Sun

La Nasa ha realizzato un video in timelapse del sole per celebrare i primi cinque anni del Solar dynamics observatory, lanciato l’11 febbraio 2010. Le immagini sono state scattate ogni otto ore, dal giugno 2010 al febbraio 2015, a diverse lunghezze d’onda. L’altissima temperatura del gas e il calore della stella generano una radiazione elettromagnetica in molte lunghezze d’onda, alcune delle quali sono invisibili a occhio nudo. La tecnica usata dall’Sdo permette invece di cogliere le radiazioni e i diversi fenomeni che avvengono in vari punti del Sole.

Curiosi