50.000 persone vivevano qui. Ora è una città fantasma.

Postcards from Pripyat, Chernobyl (Drone Footage)

Pryp’jat’, nel nord dell’Ucraina, si trova a tre chilometri dalla centrale nucleare di Černobyl. Un tempo aveva 50mila abitanti, ma dopo il disastro del 26 aprile 1986 è stata completamente abbandonata, diventando una città fantasma. Il fotografo britannico Danny Cooke ha realizzato un video grazie a un drone che ha filmato ciò che rimane di Pryp’jat’.

Best Emozionanti

Lascia il tuo commento: